Morso aperto anteriore

Morso aperto anteriore

Morso aperto anteriore

Il morso aperto anteriore è una malocclusione molto prevedibile da correggere con l’elastodonzia.

Dovrebbero essere studiate la sua eziologia e la posizione iniziale dei denti anteriori, nonché l’eventuale compressione basale o dentoalveolare delle arcate dentali.
Inoltre, sono spesso associati ad abitudini o alterazioni della funzione.

Trattamento del morso aperto anteriore

Le opzioni di trattamento sono:

A- l’estrusione precedente, che può essere assoluta o relativa
B- intrusione posteriore, movimento molto favorevole per affrontare gli allineatori. Anche in questi casi viene solitamente eseguito un trattamento combinato con entrambe le opzioni terapeutiche.

Molti di questi casi sono associati ad archi stretti con discrepanza trasversale nelle aree posteriori. In questi casi, si consiglia di correggere il torque dei pezzi posteriori per ottenere una corretta occlusione finale.

In sintesi, l’estrusione anteriore combinata con l’intrusione posteriore insieme all’espansione dentoalveolare, controllando la coppia nei settori posteriori, sono meccanismi molto efficaci nella chiusura di un morso aperto anteriore.